Posts Tagged: foto fabio marras

Giulio Angioni DJ – musica per eventi Cagliari / Sardegna

Dj Giulio Angioni
Artista conosciuto nei migliori club,disco e locali cagliaritani,collabora con lo staff Eleuthera Events animando musicalmente la Cagliari by Night.
Previo appuntamento ,disponibile ad animare matrimoni e feste private con generi musicali che spaziano dalla Deep House al Reggaeton, dalla Disco ’80/90/2000 all’ Hip Hop comprese le hits del momento e il Revival.

Contatti
☎ 3403494812

Clicca qui per la pagina facebook di Giulio Angioni DJ

dj cagliari festa matrimoni fotografo matrimonio cagliari fabo marras

Ascolta Giulio Angioni DJ durante un live

Laboratorio di cucina con ragazzi disabili

Si è svolto lunedì sera nell’oratorio di Don Bosco in p.zza Giovanni XXIII a Cagliari, il laboratorio di cucina con lo Chef Riccardo Massaiu. 10 ragazzi disabili e 5 bambini normodotati hanno imparato ad impastare ed infornare i Cantucci al cioccolato. Ogni lunedi e giovedi, educatori di diverse associazioni si incontrano con i loro pazienti e i bimbi dell’oratorio per attività manuali come la pittura, il disegno, il decoupage e la manipolazione della creta. “La finalità di tale incontro” – spiega Ester Ucheddu della Onlus “genitori tosti a tutti i costi” -“è quello di creare un’interscambio di apprendimento e arricchimento linguistico e cognitivo. I ragazzi disabili sviluppano abilità manuali e maggiore coscienza di sè, i bimbi normodotati invece imparano a convivere e riconoscere i ragazzi non per la loro disabilità ma come individui”. Chiunque volesse partecipare ai laboratori può contattare le educatrici della onlus “genitori tosti in tutti i posti” Claudia Massaiu al 3291134828 e Daniela Piras al 3479418628 o visitare il sito www.genitoritosti.it

Fabio Marras

 

L’esilio disperato della Kenza

 

Queste foto mostrano la porta container Kenza e il suo equipaggio di 15 uomini. La nave, che batte bandiera marocchina, è ormeggiata nel porto di Cagliari da maggio 2013. L’equipaggio è infatti in sciopero in quanto l’armatore non paga loro lo stipendio dal 2012, la nave è stata posta sotto sequestro e si attende che il Giudice si esprima in favore della messa in vendita.

Gli uomini a bordo non hanno cibo ne acqua,   una società portuale ha donato loro del gasolio per poter usare i generatori di corrente che razionano utilizzandola 8h al giorno, non hanno acqua potabile e vivono della carità dei cittadini di Cagliari. Il capitano della nave non è potuto tornare a casa quando, nel mese di settembre, è deceduta la moglie e i suoi tre figli sono ora ospiti da parenti.

Fabio Marras

Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (1) Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (21) Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (20)

Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (19) Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (18) Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (17)Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (16) Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (15) Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (14)Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (13) Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (12) Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (11)Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (10) Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (9) Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (8)Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (7) Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (6) Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (5)Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (4) Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (3) Kenza_Boat_Nave_Sciopero_STrike_Cagliari_Marocco_Italia_Foto_Fabio_Marras (2)

 

 

Hochzeit in Sardinien, Strände und unberührte Natur. Ein einmaliges Erlebnis für den Bräutigam und die Braut.

Wenn Sie nach einem besonderen Ort auf Sardinien heiraten suchen alles wird unvergesslich.

Die Braut und Bräutigam können exklusive Fünf-Sterne-Hotel am Strand, alte Kirchen, Leuchttürme auf den Inseln und das beste Essen des Mittelmeers zu finden.

Sardinien, ist jedoch nicht nur Meer und Luxushotels Sie geführte Touren in unberührte Bergwelt, wie die Höhe von 1800m Gennargentu kann oder Kajak fahren in den Canyon.

Von Luxus übertrieben Costa Smeralda in der Wüste, von Aufenthalte für Familien mit Kindern zu den exklusivsten Clubs für junge Leute, Sardinien ist nicht nur der Ort, wo man heiraten, wird es auch der beste Ort, um Ihre Flitterwochen verbringen und wo, wahrscheinlich, Sie wollen wieder kommen jedes Jahr für den Urlaub.
Wenn Sie die Hilfe von Fachleuten, um Ihre Hochzeit perfekt haben wollen, können Sie auf die Professionalität und die Erfahrung der besten Agenturen Wedding Planner zu zählen, die besten Fotografen und für Sie, oder Ihre Gäste, die besten Reiseleitern, die zeigen Ihnen die Orte, die meisten schön von Sardinien

Hier sehen Sie einige Fotos von meiner Hochzeit Dienstleistungen:

Fabio-marras-fotografo-cagliari-wedding-sardinia-matrimonio

Unten finden Sie die Links meiner Partner:

Frina Events Wedding Sardinien. Events und Hochzeitsplaner:

frina-eventi-weddimg-planner-sardinia

Events Fairytale Wedding Planer:

eventi-da-favola-wedding-planner

Sardinien Pass, haben Sie Zugriff auf spezielle Angebote, Rabatte und Werbegeschenke zugreifen:

sardinia-pass-tour-tourist-experiences

Reiseführer und Ausflüge in Sardinien:

escursioni-sardegna-guida-turistica-sardinia-tourist-guide

 

 

 

Matrimonio in Sardegna, spiagge e natura incontaminata. Un’esperienza unica per lo sposo e la sposa.

Se state cercando un posto speciale dove sposarvi, in Sardegna tutto diventa indimenticabile.

Gli sposi possono trovare esclusivi Hotel a cinque stelle sulla spiaggia, chiese antiche, fari su isole e il miglior cibo del mediterraneo.

La Sardegna però non è solo mare e lusso, qui potete fare escursioni guidate in montagne incontaminate, come i 1800m di altitudine del Gennargentu o andare in Kayak nei Canyon.

Dal lusso esagerato della Costa Smeralda alla natura selvaggia, dai soggiorni per le famiglie con bambini alle discoteche più esclusive per i giovani, la Sardegna non sarà solo il luogo in cui vi sposerete, sarà anche il posto migliore dove trascorrere la vostra luna di miele e dove, probabilmente, vorrete tornare ogni anno per le vacanze.
Se desiderate avere l’aiuto di professionisti per rendere il Vostro matrimonio perfetto, potete contare sulla serietà ed esperienza delle migliori agenzie di Wedding Planner, dei migliori fotografi e per voi, o i vostri ospiti, delle migliori guide turistiche che vi faranno scoprire i posti più belli della Sardegna.

 

Qui potrete vedere alcune foto dei miei servizi matrimoniali:

Fabio-marras-fotografo-cagliari-wedding-sardinia-matrimonio

 

Di seguito potete trovare i link dei miei partner:

Frina Eventi Wedding Sardinia. Eventi e wedding planner:

frina-eventi-weddimg-planner-sardinia

Eventi da favola wedding planner:

eventi-da-favola-wedding-planner

Sardinia Pass,  gives you access to special offers, discounts and freebies:

sardinia-pass-tour-tourist-experiences

Guida Turistica ed escursioni in Sardegna:

escursioni-sardegna-guida-turistica-sardinia-tourist-guide

segui_fabio_marras_facebook

video – Asseminello, 14 aprile 2013. I tifosi del Cagliari incitano un coro di supporto al presidente del Cagliari Cellino agli arresti domiciliari.

 



Durante la partita Cagliari – Inter disputata a Trieste, Alcuni tifosi del Cagliari incitano un coro di supporto per Massimo Cellino, presidente della squadra rossoblù agli arresti domiciliari ad Asseminello.

segui_fabio_marras_facebook

 

 







 

Nuova impaginazione per la pagina reflex nel sito canon.it




Canon Italia ha rivisto finalmente l’impaginazione del sito nella categoria “Fotocamere digitali con obiettivo intercambiabile”.

Questo ha permesso una migliore suddivisione per fascia di utilizzo, permettendo di inserire le numerose novità che coprono ogni livello professionale o di utilizzo.

Ormai è proprio il caso di dire che esiste una EOS per ogni occasione.

Un tempo avevamo una lista di fotocamere in ordine di prezzo decrescente, da ora invece è stata fatta una suddivisione in tre macro categorie:

EOS per tutti (o Eos per principianti) dove troviamo :

EOS M

  • 18,0 MP
  • ISO 12.800
  • Touch screen
  • Filmati Full HD



EOS 1100D

  • 12,2 MP
  • ISO 6.400
  • Guida alle funzioni su schermo
  • Filmati HD


EOS 100D

  • 18,0 MP
  • ISO 12.800
  • Touch screen
  • Filmati Full HD

EOS 600D

  • 18,0 MP
  • ISO 6.400
  • LCD orientabile
  • Filmati Full HD

EOS 700D

  • 18,0 MP
  • ISO 12.800
  • Touch screen orientabile
  • Filmati Full HD

EOS per appassionati (o Eos per estimatori) dove troviamo:

EOS 60D

  • Sensore CMOS APS-C da 18 megapixel
  • Funzioni creative avanzate
  • LCD orientabile da 7,7 cm (3″), rapporto 3:2
  • Filmati Full HD

EOS 7D

  • Sensore CMOS APS-C da 18 megapixel
  • Scatti continui fino a 8 fps
  • Sistema AF da 19 punti
  • Doppio processore “DIGIC 4”

EOS 6D

  • Sensore a pieno formato da 20,2 megapixel
  • Sensibilità AF a 11 punti fino a -3 EV
  • Il GPS registra la tua posizione
  • Trasferimento dei file tramite Wi-Fi e telecomando

EOS per professionisti dove troviamo:

EOS 5D Mark III

Una reflex digitale versatile perfetta per i fotografi di reportage, paesaggi e ritratti.

  • Sensore CMOS a pieno formato da 22 megapixel
  • Messa a fuoco automatica a 61 punti
  • Scatti continui a 6 fps
  • Filmati Full HD


EOS-1D X

Rapidità ed elevata qualità delle immagini per ottenere la fotocamera per professionisti di prossima generazione.

  • Sensore CMOS a pieno formato da 18,1 megapixel
  • Modalità ad alta velocità fino a 12 fps e 14 fps
  • Messa a fuoco automatica a 61 punti

EOS-1D C

Una fotocamera multimediale davvero innovativa perfetta sia per foto che per filmati.

  • Filmati 4K
  • 1080p a 50/60 fps
  • Sensore CMOS a pieno formato da 18,1 megapixel
  • Messa a fuoco automatica a 61 punti

 

Cagliari, attentato in un centro estetico

L'intervento dei VVF - foto Stefano Ardau

L’intervento dei VVF – foto Stefano Ardau



Intorno alle h 22,00 di venerdì 5 aprile, una tremenda deflagrazione all’interno di un centro estetico, ha sventrato una palazzina in viale Marconi a Cagliari.

 

Il boato è stato avvertito nel raggio di centinaia di metri e molte persone si sono riversate nella strada, chi per curiosità e chi, spaventato, temeva addirittura un terremoto.

I soccorritori hanno trovato un uomo  ferito che, spacciandosi per chlochard, si è detto li per caso e in compagnia di altre due persone. Subito sono scattate le ricerche per trovare i dispersi.

Le investigazioni della squadra mobile, coordinate dal dirigente Leo Testa, hanno portato in poco tempo ad una rapida svolta nelle indagini.

 

Non si era trattato dell’esplosione di una bombola, come inizialmente si ipotizzava ma Stefano Tidu, il finto clochard, è rimasto vittima del suo stesso ordigno e non era in compagnia di nessuno. Dopo aver piazzato alcuni bidoni con benzina all’interno del centro estetico è fuggito ma, avendo fatto male i calcoli, è stato investito dalla tremenda onda d’urto che gli ha causato la frattura del bacino facendolo restare intrappolato tra le macerie.

Sono ancora da chiarire il movente e anche il mandante. Federica Melis, la titolare del centro estetico “Unghieplanet”, non conosce infatti il suo attentatore e gli inquirenti stanno ancora indagando in tal senso.

Qualcuno ipotizza che dietro al folle gesto, che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia, ci siano delle vicende legate a dei licenziamenti di massa avvenuti negli scorsi 12mesi, in una nota concessionaria d’auto del capoluogo.

Fabio Marras

i vigili del fuoco all'opera sul luogo dell'attentato

i vigili del fuoco all’opera sul luogo dell’attentato – Sfefano Ardau

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


le foto dell’intervento dei Vigili del Fuoco sul luogo dell’attentato        Il video del TG di Videolina  

 

 

 

 

 

Festa del Sacrificio, l’Islam a Cagliari. di Fabio Marras


īd al-aḍḥā – Eid al-Adha- عيدالأضح –

 

Sulaiman Hijazi

Si sta svolgendo oggi, in tutto il mondo islamico, la ʿīd al-aḍḥā in ricordo del sacrificio di Abramo e della sua battaglia  contro il materialismo.

Anche i musulmani di Cagliari si sono ritrovati per pregare insieme.

La giornata di preghiera si sarebbe dovuta svolgere al parco di Monte Claro, all’aperto, ma la pioggia li ha costretti a rinunciare e ripiegare sulla moschea di via del Colleggio.

<< Il Sindaco Zedda ci aveva promesso un posto al coperto>>, lamenta Sulaiman Hijazi portavoce dell’Associazione  El hoda, << avevamo fatto domanda al comune da più di un mese, solo giovedi ci hanno risposto che avremo potuto usufruire del parco>>.

La piccola Moschea, nel quartiere Marina di Cagliari, è poco più grande di 60mq e costa alla comunità islamica del capoluogo sardo 600 euro al mese di affitto. Il denaro per le spese di locazione e gestione è autofinanziato, ogni fedele offre quello che può.

L’area non è sicuramente sufficiente per contenere tutti i fedeli praticanti , le donne sono costrette in un angolo e gli uomini devono dividersi in turni per poter pregare. La situazione peggiora quando piove,  l’acqua entra nella moschea colando dal soffitto e dalle tubature sui tappetti e lungo i muri.

 

Ramadan – Cagliari  رمضان, ramaḍān

  • Ramadan

Fabio Marras – seguimi su facebook

 


We are using cookies on our website

Please confirm, if you accept our tracking cookies. You can also decline the tracking, so you can continue to visit our website without any data sent to third party services.