Laboratorio di cucina con ragazzi disabili

Si è svolto lunedì sera nell’oratorio di Don Bosco in p.zza Giovanni XXIII a Cagliari, il laboratorio di cucina con lo Chef Riccardo Massaiu. 10 ragazzi disabili e 5 bambini normodotati hanno imparato ad impastare ed infornare i Cantucci al cioccolato. Ogni lunedi e giovedi, educatori di diverse associazioni si incontrano con i loro pazienti e i bimbi dell’oratorio per attività manuali come la pittura, il disegno, il decoupage e la manipolazione della creta. “La finalità di tale incontro” – spiega Ester Ucheddu della Onlus “genitori tosti a tutti i costi” -“è quello di creare un’interscambio di apprendimento e arricchimento linguistico e cognitivo. I ragazzi disabili sviluppano abilità manuali e maggiore coscienza di sè, i bimbi normodotati invece imparano a convivere e riconoscere i ragazzi non per la loro disabilità ma come individui”. Chiunque volesse partecipare ai laboratori può contattare le educatrici della onlus “genitori tosti in tutti i posti” Claudia Massaiu al 3291134828 e Daniela Piras al 3479418628 o visitare il sito www.genitoritosti.it

Fabio Marras