CASE NUOVE INFESTATE DALLA MUFFA, UNA PAGINA FB PER RACCOGLIERE TESTIMONIANZE

È stata aperta una pagina Facebook per poter raccogliere le testimonianze di chi, nonostante abbia acquistato dal costruttore, si ritrova la casa piena di muffa:  Case nuove con la muffa, ipotesi di truffa.

Negli anni tra il 2006 e 2008, i costi degli immobili avevano raggiunto il loro picco massimo per poi calare di diversi punti percentuali a seguito della crisi che tutt’ora ci riguarda. Molte case di quel periodo, siano esse appartamenti o villette, hanno uno spiacevole punto in comune: la MUFFA.

I costruttori portano le mani avanti incolpando chi le abita per non far arieggiare gli ambienti. La verità è alcune case sono eccessivamente isolate, grazie ai moderni infissi, ma mal coibentate. Il risultato è che i muri non “respirano”, il vapore acqueo si trasforma in condensa e in poco tempo questa diventa muffa. Quindi la soluzione, a parere di alcuni impresari, potrebbe essere quella di restare perennemente con le finestre aperte, il riscaldamento spento e soprattutto non respirare.

Chiunque voglia segnalare la propria esperienza o denunciare pubblicamente una truffa, può farlo collegandosi alla pagina Facebook al seguente indirizzo: https://www.facebook.com/casenuoveconlamuffa